fbpx

Tutto quello che devi sapere su Ecobonus 50% infissi e serramenti

I tuoi clienti hanno la necessità di cambiare le vecchie finestre di casa ma sono spaventati dalla spesa? Puoi tranquillizzarli dicendo loro che sono previsti degli incentivi che possono alleggerire, di molto, il loro costo finale. Forse avranno sentito parlare di Ecobonus 50% che prevede delle sostanziose detrazioni fiscali.

Cos’è l’Ecobonus 50%?

Se i tuoi clienti sostituiscono i vecchi infissi migliorano l’efficienza energetica e l’isolamento termico dell’abitazione, possono usufruire di una detrazione fiscale Irpef del 50% del costo sostenuto.

Cosa prevede lo sconto in fattura?

Scegliendo questa opzione possono usufruire subito di uno sconto sulla fattura dei serramenti.

In pratica, per te che hai effettuato lo sconto in fattura il bonus viene monetizzato tramite la nostra piattaforma Principe nell’arco di circa 60 giorni.

Quali sono i requisiti necessari?

Possono godere del bonus del 50%, tutti i soggetti, anche se titolari di reddito d’impresa, residenti o non residenti in Italia che siano:

  • soggetti titolari di un diritto reale sull’immobile;
  • i condomini, per le parti comuni condominiali;
  • gli inquilini;
  • i comodatari;
  • ha poi diritto al bonus anche il familiare convivente del possessore o detentore dell’abitazione, sempreché effettui personalmente le spese e risultino a lui intestati bonifici e le fatture;
  • i soggetti con reddito d’impresa (persone fisiche, società di persone, società di capitali);
  • le associazioni tra professionisti;
  • enti pubblici ed anche privati che non svolgono attività commerciale.

Per quali lavori spettano le agevolazioni?

Rientrano nelle agevolazioni i lavori relativi al miglioramento dell’efficienza energetica dell’abitazione come:

  • la sostituzione delle finestre, comprensive di infissi;
  • la sostituzione dei portoni d’ingresso a patto che siano rispettosi degli indici di trasmittanza termica richiesti per la sostituzione delle finestre;
  • le persiane, gli scuri o antoni e le tapparelle, i cassonetti (se abbinati a infissi o tapparelle).

Tutti i vantaggi dello sconto in fattura per infissi e serramenti

Per i tuoi clienti che scelgono lo sconto in fattura il bonus è immediatamente godibile. Si paga solo il 50% della fattura totale, tenendo conto di una maggiorazione del costo dell’attualizzazione del credito di imposta.

I benefici dello sconto immediato in fattura sono diversi:

  • Il 50% della liquidità resta nelle tue mani
  •  I tuoi clienti possono godere subito di un notevole risparmio in bolletta grazie al miglioramento dell’efficienza energetica della tua abitazione conseguente all’installazione dei nuovi infissi.

Noi abbiamo scelto di proporre direttamente lo sconto in fattura ai nostri serramentisti. Dunque se vuoi usufruire di questa opportunità, invece di recuperare la spesa in 10 anni, scegli con cura sia i modelli di infissi da consigliare all’utente finale, sia il tuo partner commerciale.

Se vuoi saperne di più scrivici

Richiedi una Consulenza Gratuita!

 

Leave a Reply